RFI STAZIONE DI BOLOGNA CENTRALE

PROGETTO PRELIMINARE IN SECONDA FASE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE PER IL NUOVO COMPLESSO INTEGRATO NELL’AMBIENTE NELLA STAZIONE DI BOLOGNA CENTRALE

vista-09

SELEZIONATO PER LA SECONDA FASE

Il progetto nasce dalla sovrapposizione di tre elementi: la piastra/piazza di collegamento tra via Pietramellara e la Bolognina, il “domino” e la grande copertura sensibile. La “copertura grande e sensibile” sostituisce la sequenza delle pensiline dei binari con una tettoia unica, simbolo della rinnovata centralità.

vista

vista-016

verifiche-di-inserimento-nel-paesaggio-urbano

vista_tav1

Credits:

Progetto:

RICCISPAINI ARCHITETTI ASSOCIATI (A.Birindelli, M.Ferretti, R.Lamanna,E.Piccione, L.Prunesti, A.Raimondi, F.Spaini, M.Tiberi) (capogruppo) +ACTAR architecture+Mosè Ricci+ACTAR ARCHITECTURE +Giuseppe Ciorra

Collaboratori: N. Bartoccelli, A.Franceschi, M. Lattanzio, F.Marino, R. Panella

Ingegneria: Esteyco S.A.

Consulenti: Scaglione (urbanistica), arch. Vittorio Salmoni (urbanistica), arch. Fabio Nonis (spazi commerciali), Bet Figueras (paesaggio)

Superficie: 250.000 mq.

Committente: Società RFI Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

Anno: 2008

Importo Lavori: 334.953.719,7 €