TECNOPOLO BOLOGNA

PROGETTO PRELIMINARE IN CONCORSO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL’EX MANIFATTURA TABACCHI E LA REALIZZAZIONE DEL TECNOPOLO DI BOLOGNA PER LA RICERCA E LO SVILUPPO TECNOLOGICO.

b5-2
Il punto di partenza del progetto è la volontà di connettività tra le varie zone che caratterizzano l’area. Questo compito viene affidato a una cintura verde che cambia conformazione in base alle esigenze e alle necessità richieste rivestendo dapprima il muro che delimita l’area della zona di pertinenza della ferrovia, per diventare dune che ospitano collegamenti verticali e infine un vero e proprio edificio che accoglie parcheggi, funzioni ricreative e uffici. L’edificio Ballette diventa landmark attraverso l’aggiunta di un nuovo volume che lo connette con l’area del parco posto a nord.

b5-3

b7

b1

Credits:

Committente: Regione Emilia Romagna

Progetto: KENGO KUMA & associates (capogruppo), RICCISPAINI Architetti Associati srl , COOPROGETTIsoc. coop., Ing. Carlo Margheriti

Superficie: 111.500 mq.

Importo lavori: 188.558.840,0 €

Anno: 2011