FILIPPO SPAINI

Filippo Spaini, Architetto (Roma, 1955).

 

Laureato a Roma nel 1981, Vincitore della borsa di studio Fullbright nel 1982, è ‘Master of Architecture’ presso la Rice University, Houston, Texas, USA, nel 1984.

Nel 1984 fonda lo studio RICCISPAINI ASSOCIATI con Mosè Ricci, che diventa nel 2002 società di ingegneria, di cui assume il ruolo di Amministratore Unico e Direttore Tecnico.

Dal 2014 LA RS ASSOCIATI è membro fondatore del Consorzio di Ingegneria ENGEKO SCARL

Dal 2016 è Amministratore Unico e Direttore tecnico della SPAINI ARCHITETTI ASSOCIATI SRL.

Ha firmato la redazione di tutti i progetti delle strutture che ha diretto, ed è capogruppo responsabile di tutte le attività di progettazione e Direzione dei Lavori svolte, compresi progetti quali in Preliminare della Stazione Alta Velocità di Firenze e quello per il nodo di Bologna.

E’ stato progettista del Museo Michetti di Francavilla al Mare e dell’albergo La Reserve di Caramanico Terme.

Esperto in progetti di rifunzionalizzazione di contenitori di interesse storico, attualmente è Direttore dei Lavori del Restauro del Castello di Cosenza e Capogruppo del progetto di riqualificazione del lungomare di Schiavonea a Corigliano Calabro (CS).

Ha svolto conferenze presso: Facoltà di Architettura, Pescara; Facoltà di Ingegneria, Perugia; Scuola di Specializzazione in Progettazione Urbana, Napoli; Syracuse University, Firenze; Georgia Tech University, Atlanta e Parigi; Ohio State University, Roma; Texas A&M, Figline Valdarno, Cornell University, Roma. ‘Honor Visiting Professor’ presso la University of Houston.

Principali pubblicazioni: Natura della città e forma del Piano, Officina, Roma, 1991; Recovering Waned Cities. Butte, Montana, Ed’A,1994; ha redatto le voci biografiche “Mario Fiorentino”, “Ignazio Guidi”, “Alfredo Lambertucci” per il Dizionario Biografico degli Italiani dell’Istituto della Enciclopedia Italiana.

Il suo lavoro è stato pubblicato su molte riviste nazionali ed internazionali.